Articoli con: ‘territorio’

Forme innovative di gestione collettiva in Piemonte

3 aprile 2019

La prima è stata quella di Carnino, in Alta Val Tanaro. Dove i piccoli proprietari terrieri si sono uniti per il bene comune. Poi quelle di Ostana in Valle Po, Montemale in Valle Grana, Avolasca nell’Appennino tortonese e Lauriano nella zona collinare. Infine la prima legge italiana per le associazioni fondiarie, nel 2016 in Piemonte.
di Francesco Pastorelli

continua...

L’abitabilità come bene comune

3 aprile 2019

Nei territori montani l’autoregolazione abitativa trova un campo di applicazione privilegiato. Con lo scopo di organizzare l’arrivo delle nuove popolazioni in forma di comunità residenziale o prevenire lo spopolamento delle aree montane stesse.
di Francesco Minora

continua...

I beni comuni sono includenti o escludenti?

3 aprile 2019

La legge ha riconosciuto il dominio collettivo come prerogativa storica. L’adozione di un approccio storicistico ha come conseguenza che le dinamiche da cui sono scaturiti i domini collettivi sono esaurite e irripetibili. Di qui l’impossibilità di costituire, ex-novo, un dominio collettivo.
di Eugenio Caliceti, Università degli Studi di Trento

continua...

Parchi piemontesi: una scommessa persa

25 novembre 2018

25, 40, fino a 100 anni di natura protetta in Piemonte non sono riusciti a creare una cultura della natura nella gente. E oggi si celebrano i vari anniversari dei parchi tra la retorica e la mancanza di visione futura. A parte il passaggio del Giro d’Italia nel Parco del Gran Paradiso…
di Toni Farina

continua...

Sesta edizione Master di Trento

10 settembre 2018

Parte la sesta edizione del Master in World Natural Heritage Management promosso dalla Provincia autonoma di Trento. Con quindici posti disponibili e borse di studio a copertura parziale della quota di partecipazione.

continua...
 Pagina 3 di 28 « 1  2  3  4  5 » ...  Last » 
Web design e sviluppo: Resonance