Articoli con: ‘nuovi montanari’

Bourcet: di padre in figlia

17 maggio 2018

Ivo e la figlia Elena conducono un’attività agricola a 1500 metri. Si sono rivolti allo sportello Vado a vivere in montagna perché vorrebbero ampliarla e aprirsi all’accoglienza di qualità, in modo da poter vivere con una pluriattività.
di Paolo Meitre Libertini

continua...

Ostana: un paese che accoglie

17 maggio 2018

Ostana, piccolo comune alpino piemontese a 1500 metri, decide di ospitare sei richiedenti asilo, nonostante parte della popolazione residente sia fermamente contraria. Il Sindaco racconta un percorso esemplare di costruzione del progetto d’accoglienza.
di Maurizio Dematteis

continua...

Bardonecchia è la nuova Ventimiglia

11 aprile 2018

Dopo la chiusura del passaggio da Ventimiglia i migranti in attesa in Italia raggiungono la Francia risalendo la Val di Susa. Sono giovani e famiglie che hanno perso fiducia nel sistema di accoglienza italiano. E tentano la carta francese tra pericoli e incertezza del futuro.
di Maurizio Dematteis

continua...

La geografia della migrazione nella Regione Alpina

11 aprile 2018

In questo numero la rubrica “Montanari per forza” ospita un articolo di due ricercatrici di Eurac Research (Bolzano), dedicato a mappare la presenza di immigrati stranieri non solo nell’arco alpino, ma nell’intera macro-regione Eusalp.
di Elisa Ravazzoli e Martina Lolini

continua...

Da Milano alla Val Camonica: l’azienda agricola Freschi

11 aprile 2018

A Ossimo Superiore, media Valle Camonica, vive e lavora ormai dodici anni Elisabetta Maccioni, nata e cresciuta a Milano, ma di origini camune da parte materna e sarde da parte di padre. Nel 2015 ha fondato la sua azienda agricola, basata su antichi cultivar locali.
di Michela Capra

continua...
 Pagina 5 di 38  « First  ... « 3  4  5  6  7 » ...  Last » 
Web design e sviluppo: Resonance