Dislivelli.eu n. 107 novembre 2020

Aprire o non aprire? Una serie di esperti impegnati nel campo della comunicazione spiegano come il futuro della montagna non possa essere legato solo all’indotto dello sci.

Dislivelli.eu n. 107 novembre 2020 Dislivelli.eu n. 107 novembre 2020

Non facciamo finta

Il dibattito sulla riapertura degli impianti dello sci potrebbe essere l’occasione per ripensare un sistema che il riscaldamento climatico e la crisi economica avevano già totalmente incrinato, anche se facevamo finta di niente.
di Enrico Camanni

Non facciamo finta Non facciamo finta

Per favore non chiudete la montagna fuoripista

Le piste da sci stanno alla montagna come le spiagge a pagamento stanno al mare. In montagna si può camminare sulla neve o sui sentieri, vagabondare per i boschi o sedersi al sole, si può ciaspolare e perfino sciare dove non serve il biglietto e non c’è la funivia.
di Paolo Cognetti

Per favore non chiudete la montagna fuoripista Per favore non chiudete la montagna fuoripista

Salvezza o collasso

Se i milioni che si spendono per continuare ad ampliare gli impianti sciistici fossero investiti per finanziare i giovani della montagna nella formazione, il patrimonio umano delle terre alte si dimostrerebbe ben più fruttuoso di quello infrastrutturale sciistico in perenne affanno.
di Franco Michieli

Salvezza o collasso Salvezza o collasso

Ritrovare lo ski spirit

Il sistema non è più difendibile. Ma esistono alternative, come il ritorno a impianti più semplici, meno impegnativi finanziariamente e più flessibili. Ne risulterebbe uno sci più vero, fonte di emozioni più profonde, sicuramente più vicino alla montagna e alla sua gente.
di Giorgio Daidola

Ritrovare lo ski spirit Ritrovare lo ski spirit

Immedesimarsi negli altri

C’è un’ombra gigantesca che incombe sull’arco alpino e si chiama cambiamento climatico. Approfittiamo del Covid per ripensare alla montagna, al suo sviluppo e alla sua pianificazione, provando a guardare al domani. Oggi possiamo farlo.
di Gabriele Gallo

Immedesimarsi negli altri Immedesimarsi negli altri

Non di solo sci può viver la montagna

Oggi c’è bisogno di uno sforzo comune, a tutti i livelli, europeo, nazionale e locale, pubblico e privato, per mettere in campo strategie di differenziazione dell’offerta turistica accanto allo sci, nella stazioni ancora vitali.
di Maurizio Dematteis

Non di solo sci può viver la montagna Non di solo sci può viver la montagna

Cambiare i modelli gestionali

Le Alpi si stanno appenninizzando e le stazioni sciistiche devono cambiare per adeguarsi al cambiamento. Perché è molto più facile cambiare i modelli gestionali che cambiare le leggi di natura.
Intervista a Luca Mercalli (a cura di Maurizio Dematteis)

Cambiare i modelli gestionali Cambiare i modelli gestionali
Ultimi articoli:

3 dicembre: Città e montagna, due facce di un solo mondo

15 novembre 2010, in: Eventi

Si terrà il prossimo 3 dicembre, nella Sala Audiovisivi della Facoltà di Architettura del Politecnico torinese (Castello del Valentino, viale Mattioli 39, Torino), il convegno organizzato da Dislivelli dedicato al rapporto tra città e montagna.

Nuovi abitanti della Valchiusella

15 novembre 2010, in: News

30 ottobre 2010, sala polivalente del Comune di Alice Superiore, Valchiusella. I “nuovi abitanti” delle Alpi si raccontano in occasione della presentazione dei primi risultati della ricerca Vivere a km 0.
di Maurizio Dematteis

Las Alps Infoteca

15 novembre 2010, in: News

Coira, Cantone svizzero dei Grigioni: la Radiotelevisione svizzera romancia si candida a diventare portavoce di un ambizioso progetto di comunicazione denominato “Las Alps Infoteca”. Coinvolgendo tra gli altri anche la nostra associazione Dislivelli nella creazione di un network di informazione nell’arco alpino.
di Maurizio Dematteis

Atelier Economie Rinnovabili

15 novembre 2010, in: News

Giovedì 28 ottobre si è tenuto presso la biblioteca comunale di Gressoney Saint-Jean un incontro dal titolo “Atelier sulle economie rinnovabili”. All’interno del quale è stato chiesto a Dislivelli di presentare alcuni suoi studi sui “nuovi abitanti” delle Alpi.

Educazione e formazione in montagna

15 novembre 2010, in: Eventi

Il 24 novembre a Torino, presso il Centro Torino Incontra, si terrà il seminario dal titolo “Il ruolo dell’educazione e della formazione in montagna (e per la montagna)”. Iniziativa all’interno del progetto europeo Padima. Di cui Dislivelli è partner.
di Federica Corrado

 Pagina 365 di 413  « First  ... « 363  364  365  366  367 » ...  Last » 
Web design e sviluppo: Resonance