Dislivelli.eu n. 101 novembre 2019

Quali sono i servizi che permettono a un territorio montano di essere vivibile e quali le soluzioni per fornirli?

Dislivelli.eu n. 101 novembre 2019 Dislivelli.eu n. 101 novembre 2019

Nuovi servizi per piccoli comuni

I Piccoli Comuni che affrontano oggi una nuova stagione di sviluppo locale, nelle montagne e nelle aree interne, devono garantire politiche e servizi efficienti alle diverse tipologie dell’abitare che ospitano sui loro territori.
di Giampiero Lupatelli

Nuovi servizi per piccoli comuni Nuovi servizi per piccoli comuni

Pensare nuovi servizi per l’Italia dei borghi

Un nuovo modello di sviluppo fatto di manutenzione del territorio, ridistribuzione territoriale e decongestionamento dei centri urbani vede al centro l’Italia dei borghi come laboratorio di eccellenza per sperimentare politiche innovative nella gestione dei servizi.
di Alessandra Bonfanti

Pensare nuovi servizi per l’Italia dei borghi Pensare nuovi servizi per l’Italia dei borghi

Piccole scuole

L’istruzione di qualità per tutti è il quarto obiettivo del Millennio secondo l’Onu. In Italia bisogna garantirla anche nelle aree montane ed interne, cioè sui due terzi del territorio dove vive un quarto della popolazione italiana.
di Claudia Apostolo

Piccole scuole Piccole scuole

Trasporti in aree interne

Condivisione dei mezzi, servizi a chiamata e intermodalità. Oggi le politiche nazionali sui trasporti richiedono flessibilità per andare incontro agli sforzi messi in campo dai comuni delle Aree interne.
di Filippo Tantillo

Trasporti in aree interne Trasporti in aree interne

Banda larga e vie strette

I problemi legati al digital divide tra aree metropolitane e montane sono tre: tv, telefonia mobile e internet. La soluzione è affrontarli insieme grazie alla Strategia italiana per la banda ultralarga. Con un occhio di riguardo ai possibili rischi per la popolazione.
Vanda Bonardo

Banda larga e vie strette Banda larga e vie strette

Le Maison de services

Sono decine di centrali operative disseminate nei piccoli comuni rurali francesi per offrire agli abitanti il ventaglio dei servizi offerti dalla rete nazionale, regionale e comunale. Un servizio pianificato a livello centrale frutto di una politica lungimirante.
di Maurizio Dematteis

Le Maison de services Le Maison de services

L’evento finale di AlpFoodway

Martedì 29 ottobre, nel corso della conferenza finale del progetto AlpFoodway, sono stati presentati i risultati del progetto e le linee guida che in esso sono state sviluppate perché i saperi legati al cibo diventino elementi di una strategia di sviluppo sostenibile delle Alpi.
di Marta Geri

L’evento finale di AlpFoodway L’evento finale di AlpFoodway
Ultimi articoli:

Capacities: il ruolo dei piccoli centri

15 maggio 2010, in: News

Mercoledì 14 aprile 2010 si è tenuto presso il Dipartimento di Architettura e Pianificazione del Politecnico di Milano un incontro seminariale legato al progetto Interreg CAPACITIES in cui si è dibattuto intorno al ruolo del territorio alpino nello scenario europeo e, più specificatamente, su quali dimensioni di sviluppo coinvolgano maggiormente le diverse realtà locali delle Alpi.
Di Alberto Di Gioia

Dai Caraibi alle Alpi: rocciatori edili del Bellunese

15 maggio 2010, in: News

È solo guardando in alta quota che li si scorge. Una piccola comunità nel cuore del Nord Est si muove a ritmo di merenghe e parla spagnolo, ma conosce il territorio alpino più di chi in montagna è nato, ma ha imparato a guardare sempre e solo a valle. Sono i rocciatori edili dominicani, professionisti conosciuti e stimati da imprenditori e colleghi, che dal caldo caraibico dell’isola di Santo Domingo sono venuti a vivere e a lavorare sulle Alpi.
Di Monica Argenta

Le Parlate: trama e ordito di una comunità

15 maggio 2010, in: News

Entracque, Valle Gesso. All’ingresso del paese uno striscione annuncia le Parlate 2010. Le Parlate non sono solo una delle tante rievocazioni drammatiche della Passione di Cristo, numerose in Italia, ma costituiscono anche un’occasione privilegiata per avvicinare i meccanismi della comunità in un momento di eccezionale mobilitazione che si ripete solo ogni cinque anni.
Di Irene Borgna

L’arte sulla cima delle Alpi

15 maggio 2010, in: News

Sarà inaugurata il prossimo 13 giugno presso la chiesa di San Vigilio la mostra del collettivo artistico Meraner Gruppe “MG – Mountain Gallery”. Da allora fino al 20 settembre otto cime della conca di Merano ospiteranno altrettante opere artistiche realizzate intorno alla tematica del divino.
Di Giacomo Pettenati

Il futuro corre su un binario (lento)

15 maggio 2010, in: News

Nella Valle del Lys, in Valle d’Aosta, la monorotaia diviene una soluzione di trasporto efficace per muoversi e lavorare in modo rispettoso della montagna. Si combatte così lo spopolamento e l’abbandono dei villaggi in quota, preservando le peculiarità ambientali e culturali della valle – fortemente connota dalla presenza antropica del popolo walser -, guardando a un turismo “dolce” e attento alle particolarità del territorio.
Di Roberto Dini

 Pagina 363 di 390  « First  ... « 361  362  363  364  365 » ...  Last » 
Web design e sviluppo: Resonance