Dislivelli.eu n. 90 settembre 2018

L’intervista al neo Presidente Uncem Marco Bussone, una riflessione di Enrico Camanni sulla proliferazione dei Festival di montagna, una riflessione di Maria Molinari sul ritorno a valle dei villeggianti nelle montagne appenniniche e tante altre notizie per raccontare un’estate ricca di avvenimenti.

Dislivelli.eu n. 90 settembre 2018 Dislivelli.eu n. 90 settembre 2018

Marco Bussone: il nuovo Presidente Uncem

Il nuovo Presidente nazionale dell’Uncem è Marco Bussone. Che ci racconta i dettagli di questo nuovo e autorevole incarico che porterà avanti per i prossimi due anni, fino alla primavera del 2020.
di Maurizio Dematteis

Marco Bussone: il nuovo Presidente Uncem Marco Bussone: il nuovo Presidente Uncem

Il nuovo racconto della montagna

Nell’estate delle Alpi impazzano i festival di letteratura, cinema, teatro e musica. Il linguaggio del racconto scioglie la vecchia dicotomia tra pianura e alte terre, universalizzando il messaggio della montagna.
di Enrico Camanni

Il nuovo racconto della montagna Il nuovo racconto della montagna

Frontière

La prima edizione del Festival, organizzata dal 25 al 29 luglio 2018 dalla Fondazione Nuto Revelli e da Acti Teatri Indipendenti, ha animato la borgata cuneese di Paraloup mettendo al centro la parola e il teatro di narrazione per raccontare le migrazioni di ieri e di oggi.
di Giulia Giordano e Giulia Serale (Fondazione Nuto Revelli)

Frontière Frontière

29 agosto. Il paese si svuota

I villeggianti dopo l’estate tornano a valle e i ritmi sono quelli dell’inverno. Gli “ex territori” stanno piano piano conquistando l’identità di “nuovi territori”. «Sono certa che ci stupiremo di noi stessi e della nostra capacità di fare rete, con le valli e con le città».
di Maria Molinari

29 agosto. Il paese si svuota 29 agosto. Il paese si svuota

La pubblicità ingannevole del Parmigiano reggiano

La pubblicità del Parmigiano Reggiano si fregia del marchio di qualità “prodotto di montagna”. Ho inoltrato segnalazione di pubblicità ingannevole all’autorità garante della Concorrenza e del Mercato. E vi spiego perché.
di Marco Onida (ex Segretario Convenzione delle Alpi)

La pubblicità ingannevole del Parmigiano reggiano La pubblicità ingannevole del Parmigiano reggiano

Riace: il modello che fa paura

Un modello virtuoso, che dimostra come l’accoglienza dei richiedenti asilo, se ben gestita, può diventare un motore di rinascita dei luoghi dimenticati. Un modello pericoloso per chi utilizza la “paura dello straniero” per catalizzare consenso intorno alle proprie idee
Maurizio Dematteis

Riace: il modello che fa paura Riace: il modello che fa paura

La Summer school di Dislivelli

Dal 3 al 6 settembre 2018 nei comuni montani di Ostana e Oulx si è tenuta la prima edizione della summer school “Sviluppo locale sostenibile nei territori di montagna” con la partecipazione di 25 corsisti di diversa provenienza geografica e professionale.
di Chiara Mazzucchi

La Summer school di Dislivelli La Summer school di Dislivelli

Sesta edizione Master di Trento

Parte la sesta edizione del Master in World Natural Heritage Management promosso dalla Provincia autonoma di Trento. Con quindici posti disponibili e borse di studio a copertura parziale della quota di partecipazione.

Sesta edizione Master di Trento Sesta edizione Master di Trento

Dislivelli.eu n. 89 luglio-agosto 2018

La festa del Solstizio è stata un successo di pubblico e di idee. E ha promosso il Manifesto del Turismo Dolce, una piattaforma di buone pratiche per frequentatori della montagna, operatori del turismo, amministratori e politici di ogni provenienza.

Dislivelli.eu n. 89 luglio-agosto 2018 Dislivelli.eu n. 89 luglio-agosto 2018
Ultimi articoli:

Aziende agricole di montagna per la difesa della biodiversità

19 maggio 2010, in: News

Al convegno-assemblea di AmAMont di Breno (BS) del 17.04.10 si è sottolineato il ruolo delle aziende agricole di montagna per la difesa della biodiversità.

Una politica per le genti che “vivono” la montagna

15 maggio 2010, in: News

«…Sovente si fa fatica a trovare il quarto per una partita a carte! Credo sia sufficiente questa efficace esclamazione, che sempre più spesso si sente ripetere nelle valli nei periodi invernali, a sintetizzare quale sia il vero e pressante problema che attanaglia le zone montane in quest’ultimo decennio».
Di Ezio Donadio (Assessore Comune di Castelmagno, Cn)

Una rete di giovani per le Alpi di domani

15 maggio 2010, in: News

Un intenso scambio di notizie, informazioni, inviti, progetti: è il risultato, immediato e promettente del “1° Forum interdisciplinare dei giovani ricercatori per le Alpi di domani” che l’Associazione Dislivelli ha organizzato in collaborazione con due dipartimenti universitari torinesi. Una rete di giovani che fa sperare in un nuovo protagonismo delle Alpi nella scena europea.
Di Federica Corrado e Valentina Porcellana

La Marmolada sfregiata e risarcita

15 maggio 2010, in: News

Il 22 aprile, a Roma, la Cassazione ha condannato Mario Vascellari, presidente della società Funivie Tofane-Marmolada Spa e Luciano Soraru, caposervizio degli impianti sciistici, perché in concorso tra loro realizzavano senza autorizzazione la pista di cantiere nel ghiacciaio della Marmolada che porta a Punta Rocca, area SIC (Sito di interesse comunitario), alterando la bellezza naturale del ghiacciaio.
Di Enrico Camanni

Capacities: il ruolo dei piccoli centri

15 maggio 2010, in: News

Mercoledì 14 aprile 2010 si è tenuto presso il Dipartimento di Architettura e Pianificazione del Politecnico di Milano un incontro seminariale legato al progetto Interreg CAPACITIES in cui si è dibattuto intorno al ruolo del territorio alpino nello scenario europeo e, più specificatamente, su quali dimensioni di sviluppo coinvolgano maggiormente le diverse realtà locali delle Alpi.
Di Alberto Di Gioia

 Pagina 326 di 354  « First  ... « 324  325  326  327  328 » ...  Last » 
Web design e sviluppo: Resonance