Dislivelli.eu n. 89 luglio-agosto 2018

La festa del Solstizio è stata un successo di pubblico e di idee. E ha promosso il Manifesto del Turismo Dolce, una piattaforma di buone pratiche per frequentatori della montagna, operatori del turismo, amministratori e politici di ogni provenienza.

Dislivelli.eu n. 89 luglio-agosto 2018 Dislivelli.eu n. 89 luglio-agosto 2018

Il Manifesto del Turismo Dolce

Solstizio nelle Alpi ha lanciato il Manifesto del Turismo Dolce. Una piattaforma di buone pratiche per frequentatori della montagna, operatori del turismo, amministratori e politici di ogni provenienza. Per un riscatto delle aree interne del nostro paese, dove si annidano le forze più vive.
di Enrico Camanni

Il Manifesto del Turismo Dolce Il Manifesto del Turismo Dolce

La wave della Valle di Susa

23 anni di incessante attività culturale nelle valli alpine piemontesi. È la bella storia di Onda Teatro, che anche quest’anno porta “Lo Spettacolo della Montagna” nelle borgate della Valle di Susa.
di Maurizio Dematteis

La wave della Valle di Susa La wave della Valle di Susa

Arcansel: il core business di Frassinetto

Davide Querio, tra gli artefici dell’innovativo impianto di volo libero, racconta l’incredibile storia di Arcansel, idea innovativa che è riuscita a far rinascere il piccolo borgo alpino di Frassinetto, nella Comunità Montana Valli Orco e Soana.
di Chiara Mazzucchi

Arcansel: il core business di Frassinetto Arcansel: il core business di Frassinetto

Boschi Vivi: per riposare in pace

Boschi Vivi è una giovane cooperativa che gestisce il bosco a scopo commemorativo, nel rispetto della persona, del territorio e della natura. Chi aderisce sceglie un albero che diventerà il suo memoriale.
di Anselma Lovens

Boschi Vivi: per riposare in pace Boschi Vivi: per riposare in pace

Bandiere verdi 2018 di Legambiente Alpi

Legambiente premia il mosaico di azioni montane ecofriendly con 15 bandiere verdi 2018, consegnate il 30 giugno a Ornica (Bg) nel corso del quarto summit di Carovana delle Alpi.
di Vanda Bonardo, responsabile nazionale Alpi Legambiente

Bandiere verdi 2018 di Legambiente Alpi Bandiere verdi 2018 di Legambiente Alpi

La montagna disarmata: intervista con Folco Terzani

Folco Terzani presenta il suo ultimo libro dal titolo “Il cane, il lupo e Dio” (Longanesi editore, 2017). Un occasione per riflettere su montagne, aree interne e Appennino.
di Andrea Membretti (Intervista apparsa su “L’Ordine” del 1 luglio 2018)

La montagna disarmata: intervista con Folco Terzani La montagna disarmata: intervista con Folco Terzani

La (rara) Valle d’Aosta che accoglie

Uno dei primi progetti di accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati in Valle d’Aosta parte nel 2014, ad Arpy, a 1700 metri di altitudine. E’ un Cas, un progetto emergenziale gestito dalla cooperativa Coserco di Genova. Per il primo Sprar bisogna invece aspettare settembre del 2017.
di Maurizio Dematteis*

La (rara) Valle d’Aosta che accoglie La (rara) Valle d’Aosta che accoglie

Summer school piemontese a Oulx ed Ostana

Dal 3 al 6 settembre 2018 a Ostana e Oulx si terrà la prima edizione della summer school «Sviluppo locale sostenibile nei territori di montagna», organizzata da Dislivelli con CSP e Collegio Carlo Alberto. Per acquisire conoscenze teoriche sulle terre alte.
di Chiara Mazzucchi

Summer school piemontese a Oulx ed Ostana Summer school piemontese a Oulx ed Ostana

Parchi cuneesi: un tesoro da valorizzare

Presentato il Quaderno 34 dal titolo “Patrimoni naturali per lo sviluppo. I Parchi della provincia di Cuneo”, ricerca realizzata da Dislivelli Research e Dmo Piemonte e curata dal Centro Studi della Crc.
di Maurizio Dematteis

Parchi cuneesi: un tesoro da valorizzare Parchi cuneesi: un tesoro da valorizzare
Ultimi articoli:

La (rara) Valle d’Aosta che accoglie

16 luglio 2018, in: News

Uno dei primi progetti di accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati in Valle d’Aosta parte nel 2014, ad Arpy, a 1700 metri di altitudine. E’ un Cas, un progetto emergenziale gestito dalla cooperativa Coserco di Genova. Per il primo Sprar bisogna invece aspettare settembre del 2017.
di Maurizio Dematteis*

Qui ho la natura che mi fa stare benissimo

16 luglio 2018, in: News

Ancora una volta sono le Pertiche di Val Sabbia a fare da palcoscenico per una nuova esperienza di ritorno alla vita contadina di montagna: il giovane Andrea Massetti ha avviato la sua azienda agricola presso Sar, località situata a nord dell’abitato di Avenone a 1000 metri di quota.
di Michela Capra

IT/Terzo incontro del cluster: arte, paesaggio e turismo

16 luglio 2018, in: News

Martedì 5 giugno 2018 presso l’Università Savoie Mont Blanc, sede di Chambèry, si è tenuto il terzo incontro del Cluster dedicato al tema “L’arte al servizio del paesaggio e dello sviluppo turistico”.
di Chiara Mazzucchi

La partecipazione alle politiche di conservazione della natura

16 luglio 2018, in: News

Cipra sottolinea l’importanza di favorire la partecipazione pubblica alle politiche di sviluppo sostenibile e di conservazione. Perché opportunamente informati e coinvolti, anche i cittadini possono fare molto per la montagna.
di Dino Genovese

I rifugi come opere

16 luglio 2018, in: Libri

Rifugi e i bivacchi delle Alpi raccontati come opere dell’arte e dell’ingegno, mettendo insieme un catalogo di progetti stupefacenti inseriti in ambienti straordinari.
di Enrico Camanni

 Pagina 3 di 350 « 1  2  3  4  5 » ...  Last » 
Web design e sviluppo: Resonance