Montanari per forza alla Bicocca di Milano

8 novembre 2016

L’Università degli Studi di Milano-Bicocca presenta venerdì 18 novembre dalle ore 12 alle ore 13 e 30, presso l’Aula Sironi di Piazza elle Scienza 4 (Edificio U4), l’incontro organizzato dall’Associazione Dislivelli dal titolo “Montanari per forza. Immigrazione straniera nelle montagne italiane: accoglienza ripopolamento, confino”.
Si riparte dallo speciale della rivista Dislivelli.eu di febbraio di quest’anno, dal titolo “Montanari per forza”, per proseguire il ragionamento sul tema della presenza di stranieri nelle terre alte. Tra buone pratiche di inclusione e casi di difficoltà di convivenza tra montanari per forza e residenti, si affronterà il tema delle migrazioni dall’estero come possibile risorsa per il rilancio di zone montane in crisi demografica, socio economica e culturale.
All’evento parteciperanno esperti del settore ed esponenti del mondo migrante e associativo: Andrea Cavalli (Sociologo Accademia Europea), Fabio Quassoli (Sociologo delle migrazioni, Università degli Studi di Milano-Bicocca), Maurizio Dematteis (Direttore della rivista Dislivelli.eu), Andrea Membretti (Curatore della Rubrica Montanari per forza sulla rivista Dislivelli.eu), Andrea Trivero (Direttore PaceFuturo Onlus).
La conclusione dell’incontro verrà lasciata alla perfomarce del Coro Moro, un gruppo di canto a cappella composto da giovani africani ospitati nelle Valli di Lanzo (To) che cantano canzoni tradizionali in dialetto piemontese.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti, vi aspettiamo numerosi.

Scarica il programma

Info:
bookcitybicocca@unimib.i

www.unimib.it/bookcity

Nessun commento.

Replica